Home > Processi > Produzione > Collaudo

Collaudo

In ROJ il 100% della produzione è soggetto a uno o più collaudi per garantire la qualità del prodotto finito.

Testing

Siamo in grado di proporre la migliore strategia di test, in base alle esigenze del cliente, con l’obbiettivo di ridurre drasticamente la difettosità sul campo fino ad arrivare ad annullarla.

La validazione del prodotto inizia durante l’assemblaggio, con il controllo automatico del processo serigrafico (SPI) e l’ispezione ottica automatica (AOI) dei giunti e del piazzamento dei componenti.

La procedura si completa con i controlli elettrici e funzionali del caso, senza trascurare la possibilità di analizzare le schede prodotte con l’ispezione X-ray.

I risultati dei collaudi vengono memorizzati in database dedicati per consentire la tracciabilità dei processi e l’analisi della difettosità.

Le principali tecnologie di collaudo a nostra disposizione sono:

  • Test ICT a letto d’aghi in linea o standalone, per l’esecuzione di collaudi parametrici e funzionali, e per la programmazione dei componenti direttamente on-board. Il collaudo può essere completato con test “boundary scan” integrati e/o test funzionali completi, realizzati con l’ausilio della piattaforma National LabVIEW asservita alla macchina ICT.
  • Test ICT off-line per mezzo di sistemi automatici a sonde mobili, con contattazione da ambo i lati e possibilità di test nodale di impedenza (NZT) per velocizzare il test e scongiurare la presenza di falsi float.
  • Test funzionali automatici con possibilità di programmazione on-board e collaudo “boundary scan”, con sistemi e attrezzature custom progettati internamente e gestiti tramite piattaforma National LabVIEW.



SPEA