Home > Azienda > Storia

Storia


1965 - Remo Roj e Sergio Vella fondano ROJ s.n.c.
1974 - WEST è il primo porgitrama con motore indipendente a velocità variabile
1988 - ROJ arriva a produrre più di 42.000 porgitrama in un anno
1992 - ROJ entra a far parte del gruppo Svedese IRO
1995 - Quadro di controllo elettronico SIMOD per telai VAMATEX a pinza P1001es, 9000plus, SP1151es (telai spugna)
1997 - Nel mese di maggio ROJ consegna il suo porgitrama nr. 500.000
2000 - Il gruppo IRO entra a far parte del gruppo Belga VAN DE WIELE
- Inizia la collaborazione con Tsudakoma nel campo dei telai ad acqua con programmazione disegni di trama (MTx)
- Viene prodotto il primo LCS (LCSW) per il mercato Cinese dei telai ad acqua
2002 - LCSW2 per la società Coreana TEXTEC
- Anno record con 42 M€ di fatturato
2004 - ROJ inizia la sua collaborazione commerciale con BONAS Italia
2005 - Vengono prodotte le prime schede elettroniche per la Divisione Industriale (non tessile)
2006 - LCSAJ4
2007 - ROJ produce più di 500.000 schede elettroniche
- LCSW3 (3 colori + ELO + ETU)
2008 - Ha inizio la cooperazione con Mares per la realizzazione di apparecchiature per la subacquea
- Viene prodotto il primo porgitrama ad aria per il mercato Cinese con motore a magneti permanenti “sensorless”
2008 - 2012 Grazie ad importanti investimenti, ROJ diventa un’azienda sempre più orientata al settore elettronico
2011 - LCSG3 WJ
2012 - Primo progetto per l’automazione nel settore agricolo
- Il gruppo VAN DE WIELE diventa azionista di maggioranza in ROJ
2013 - LCSG3 AJ
2014 - ROJ implementa un proprio sistema di logistica avanzata